Cinecittà world anche quest'anno ...


foto personali



Lo scorso anno era la prima volta, quest'anno siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalle novità che abbiamo trovato. E' un parco divertimenti che si trova appena fuori Roma , attaccato all'outlet Castel Romano, così chi vuole ha anche occasione di fare un pò di shopping.
Noi siamo andati con la macchina ma so che ci sono delle navette che partono dalla stazione Termini (linea A e B metropolitana di Roma)

Ci siamo divertiti anche perchè abbiamo trovato delle novità.

Bella la corsa con le bighe nello scenario riprodotto dal film BEN HUR. Bisogna prenotare subito una volta entrati nel box accanto alla entrata per la prima attrazione perchè c'è una lista di attesa ad orari. Tra percorso (con bus navetta) e corsa con le bighe passano circa 40 minuti.

Bella la nuova mostra del cinema con molti cimeli, statue e curiosità legate a vari film famosi . E' piacevole osservare troni, sedie giganti, la statua di Giulietta, la statua del Cristo etc.. La mostra la trovate subito all'entrata dentro uno dei palazzi d'epoca riprodotti come set nella via principale.

Hanno inserito molti giochi con realtà virtuale che a mio marito e mio figlio sono piaciuti particolarmente, quello che vedete nella immagine è un gioco sparatutto virtuale tratto dal film con Tom Cruise la guerra dei mondi.

Quest'anno ci sono novità anche nella parte western  che lo scorso anno era un pò carente a parte un divertente gioco per trovare pepite e reperti in un ruscelletto creato ad hoc... ci sono le macchine a scontro, ciambelle con motore  sull'acqua, un gioco virtuale sparatutto e poi un settore horror, molto ben fatto... ci sono attori veri che escono dal buio con le loro rassicuranti maschere da nightmare, zombi etc.... Mio figlio mi si è avvinghiato al collo, mi ha strappato il cellulare che tenevo con una cordicella e me ne sono accorta all'uscita dell'attrazione, per fortuna sono rientrata e con l'aiuto dei MOSTRI l'ho ritrovato dopo alcune stanze. Avevo paura che me lo calpestassero più che prenderlo....

Un pò turbolente le montagne russe, devo dire più impegnative di altri parchi divertimento che ho provato, non tanto per il giro della morte ma per l'attorcinamento della rotaia continuo in alcuni punti dove sembra che stai sempre  a testa in giù e stai quasi per cadere..... comunque basta avere la pancia vuota....

C'e anche una parte dedicata a costa crociere, c'è una sedia dove con la realtà virtuale puoi entrare all'interno di una delle loro navi e vedere le varie ambientazioni, molto carino, non altrettanto il gioco per cui si fa la fila dove - sempre virtuale - devi sparare bolle d'acqua al tuo avversario (si gioca in due).

Poi ci sono le attrazioni che abbiamo visto lo scorso anno, una montagna russa al buio (Inferno), un parco giochi per bambini con giochi anche acquatici sparatutto, la visita di un sommergibile etc...

Il ristorante che abbiamo provato dentro ad uno scenografico tempio romano ha dei prezzi abbordabili e ti permette di riposarti un pò al fresco.

Una bella giornata , calda ma rinfrescata dalle fontane danzanti a disposizione di chiunque è in cerca di un pò di refrigerio.

Per le informazioni sul parco potete cliccare QUI 


Post più popolari