Halloween 2015: Barbara e twins la nostra esperienza


 
 
Halloween è passato.... Per me, a parte ricordare le persone care che non ci sono più è una occasione di festa per i bambini (questo solo per dire che l'uno non esclude l'altro)... stancante ma alla fine soddisfacente.
Quest'anno abbiamo provato l'ebbrezza del giro di quartiere, ci siamo affacciati in tutti i negozi, la maggior parte devo dire hanno elargito caramelle, sorrisi e anche qualche frutto (il fruttivendolo di quartiere ha regalato, uva, mele, noci etc...), qualcuno ha brontolato per il via vai di tutta la giornata.
Noi abbiamo fatto il nostro giro alle 18 e poi abbiamo concluso dolcetto e scherzetto nel nostro palazzo....seguiti da qualche altro amichetto....(10 bambini esterni ed è stato delirio puro!) è stato divertente e la chicca è stata la cena organizzata da me per 2 famiglie di amichetti dei twins.
La gioia più grande?! Dopo tutta la fatica della preparazione della cena in modo che poi potessi seguire i twins nel tour del quartiere... è stata la frase di una bambina invitata: Grazie la cena mostruosa più bella a cui ho partecipato..... e complimenti anche da parte degli adulti per l'atmosfera stile halloween e la fantasia della presentazione dei cibi.
Per quello basta curiosare un po' su internet e si scaricano tante idee e anche etichette per le bottiglie a tema: sangue vampiresco, punch di strega etc...Ho preparato tante manine di pasta sfoglia a decorazione del primo piatto (pasta al sangue aehm sugo per i bimbi e pasta zucca e pancetta per adulti), i twins si sono divertiti a prestare "lo stampo della loro mano" per la presentazione... Poi basta un po' di fantasia per uova di ragno, unghie di strega, patatine mostruose, fiale di sangue di vampiro, manici di scopa e via discorrendo....
Per Dolcetto e scherzetto mi piace sempre presentare qualcosa di diverso dal classico cestino pesca caramelle  e anche se un po' occupata ho scaricato della scatoline di carta dove ho inserito caramelle gommose e poi ho preparato dei disegni da colorare di una casa stregata...e per i ritardatari o qualche altro bambino aggiuntivo ho comprato leccalecche da presentare dentro il contenitore lego a forma di zucca....
I bimbi hanno giocato e noi adulti ci siamo goduti la bella serata.
Peccato che oggi sia a lavoro invece che godermi una giornata di ferie...
Buona settimana a tutti
 

Post più popolari