Saggio di danza...in economia...

Qualche settimana fa la mia gemella ha ballato nel suo saggio di danza a conclusione del suo primo anno del corso.
Le è piaciuto frequentarlo...forse alle bimbe dà quella sensazione di "vezzosità"...una ballerina con il tutù è sempre una immagine apprezzata.
Le bambine erano tutte adorabili, i genitori meritano un discorso a parte. Erano assegnati per i genitori posti sugli spalti (si trattava di una palestra molto moderna...) e posizionate panche davanti per eventuali parenti aggiuntivi, anche se era stato specificato che i posti erano pochi ...ma si sa il primo anno di danza è un evento che nel cuore di tutti deve rimanere (sono sarcastica lo ammetto). 
Alla fine ho assistito a comportamenti spiacevoli di gente che correva per il posto o litigava per un posto vicino al gruppo delle bambine più piccole. Il nubifragio che ha colpito Roma non ha impedito di vedere questo saggio e forse dobbiamo ritenerci fortunate solo per questo fatto.
Si sono avvicendate rappresentazioni di tutto il corpo di ballo (1° 2° turno e avanzato...quest'ultime ballerine non proprio filiformi - non siamo mica tutte Carla Fracci -   ma molto brave) ci sono state anche esibizioni di hip pop (si è esibito tutto il corpo di ballo della Associazione Sportiva). Ci sono state rappresentazioni a gruppi (corpi di ballo di vari livelli) e poi esibizione finale tutte insieme...una sorta di musical (solo ballato naturalmente) della storia del Mago di Oz....casualmente una storia che mia figlia adora ed è stata contentissima di esibirsi.....
Sono in attesa di ricevere le foto su CD della performance...infatti sapendo che ci sarebbe stato un fotografo professionista mi sono limitata a girare i video.
Quest'anno è stato tutto organizzato in forma ridotta perchè i genitori non erano d'accordo nel pagare euro 200,00 a bambina come lo scorso anno per una esibizione a teatro di circa 10 minuti a bambino.... si è vero l'ambientazione è migliore ma secondo me le bambine si divertono comunque e sono orgogliose del loro spettacolo..... quindi mamme che dite: bè la mia si è esibita in un teatro grande e famoso....non pensate che lo spettacolo delle vostre bimbe rimarrà nella storia...bè in quel momento vi piacerà tanto parlarne più per il vostro "ego" che per il fatto della rappresentazione teatrale... ma alla fine saranno usciti un sacco di soldi che potrebbero essere spesi diversamente (nel mio caso opterei per un bel viaggetto)
La responsabile del corpo di Ballo però non era contenta, si bello secondo Lei,  ma l'evento avrebbe avuto più "importanza scenica" in un teatro....quindi il prossimo anno crisi o non crisi si tornerà ai vecchi metodi di rappresentazione...quindi mamme cominciate a mettere da parte i soldi per la recita di Natale e di fine anno....noi per fortuna il prossimo anno proveremo ginnastica artistica....piace a mia figlia, piace a me che da piccola l'ho frequentata per 3 anni..... e spero di non avere a che fare con mamme che pensano di portare le loro figlie alla prima del balletto ad un celebre teatro..... invece che a un semplice per quanto bello e formativo corso di danza...

Grazie cara maestra di danza....siamo state bene....semplice e professionale come solo una maestra con la passione per la danza e non per le frivolezze esteriori  sa  fare e donare una piccola parte di sè alle sue allieve....




Post più popolari