Posta certificata: uno strumento utile anche per noi mamme

img dal web


Questo periodo per noi mamme è un periodo di iscrizioni, conferme ai vari servizi legati all'ambiente scolastico dei nostri figli.  Lo scorso anno ho passato lo "scoglio" iscrizioni via web per la prima scuola elementare dove serviva una "semplice" indirizzo di posta elettronico (senza alcuna certificazione di posta), quest'anno invece ho avuto la "piacevole" sorpresa di vedere che il servizio di trasporto scolastico di cui usufriscono i miei bimbi poteva essere riconfermato tramite invio ad una cassella di posta certificata. Ora se non si è liberi professionisti o per qualche motivo non si ha una propria casella di posta certificata attivata a pagamento o altre tipologie, solitamente si è sprovvisti di tale strumento di invio via web. La maggior parte se non tutte le caselle di posta certificata dialogano tra loro solo tramite pec certificata quindi se invii documentazione tramite un semplice indirizzo di posta, la PEC certificata al 90% rifiuta la trasmissione (alcuni portali potrebbero essere resettati per una accettazione aperta anche ai semplici indirizzi di posta ma avviene raramente).
Ora con tutte le possibilità attuali e future che la pubblica amministrazione sembra volerci offrire per "sgravarci" da qualche incombenza burocratica, penso che sia una buona idea attivare una casella di posta elettronica certificata. C'è la possibilitò di attivarla gratuitamente presso il sito del Governo Italiano a questo link postacertificata.gov.it.
L'attivazione e la gestione è gratuita per le situazioni di base mentre per un uso più professionale ed avanzato (firma digitale, aumento capacità di memorizzazione del fascicolo etc.), si richiede un servizio di abbonamento ma per il semplice invio di richieste alla pubblica amministrazione è sufficiente avere impostato il modello base. In futuro ci sarà la possibilità di richiedere anche modulistica particolare ad esempio i certificati anagrafici o pagare i ticket sanitari e ciò mi sembra una ottima cosa
Ora vi dico cosa ho fatto per l'attivazione della casella di posta. 
Bisogna accedere al sito tramite il link di cui sopra poi alla fine dell'inserimento dei dati personali riceverete un codice identificativo, stampate la pagina e portatela in qualsiasi ufficio postale, dove provvederanno a confermare la vostra iscrizione sul sito della posta certificata "governativa". A quel punto potete accedere da qualsiasi pc alla vostra casella di posta e personalizzarla con magari indicazione del vostro indirizzo di casella di posta "normale" per ricevere copia di quanto viene inviato tramite PEC oppure per avere avvisi di notifica sulla vostra casella di posta certificata (il servizio di invio copia posta è gratuito mentre per via sms è a pagamento)
Spero di avervi dato una indicazione utile per velocizzare alcune delle nostre numerose incombenze di mamme... ciao a tutte

Post più popolari