La casualità delle cose e degli eventi

img dal web
A volte capita...ci si sofferma sulla casualità degli eventi....Premetto che mi sono accorta che mancava la targa anteriore dalla mia macchina.....La casualità ha voluto che una mattina avevo parcheggiato la macchina in attesa del pulmino che accompagna i twins a scuola in modo diverso dal solito (il punto dove solitamente parcheggio non avrebbe permesso di far notare la mancanza)  e un papà mi aveva detto che non avevo più la targa. 
Panico!!! Dove l'avrò persa e soprattutto quando...e cosa dovevo fare....
Una rapida occhiata ad internet e già tremavo per la somma richiesta: 210 euro per reimmatricolazione, visto che avendo perso una delle targhe in automatico si deve fare la denuncia presso Polizia o Carabinieri, poi attendere qualche giorno e andare presso Motorizzazione o Aci e richiedere la nuova targa....Naturalmente tutto questo comporta spese impreviste, permessi, tempo perso, attesa, cambiamento di tutto ciò che è legato alla targa della macchina (tipo assicurazione)....... 
Insomma la prima casualità è stata farmi notare la mancanza della targa avendo parcheggiato in un posto diverso dal solito dove la macchina era ben visibile nella parte davanti. Poi mio marito nel pomeriggio ha ripercorso gli spostamenti abituali non sapendo neanche a quale data far  riferimento per la perdita della targa....Improvvisamente a mia madre è venuto in mente che qualche giorno fa si era arrabbiata perchè preoccupata che avevo fatto tardi a prendere i twins non avendola avvertita che passavo in un negozio di casalinghi (altra casualità se quel giorno non avessi fatto tardi non se ne sarebbe ricordata e forse non le avrei neanche detto del negozio visitato) e ha consigliato di dare una occhiata anche lì.....mio marito "casualmente" senza sapere cosa mi aveva detto mia madre...stava passando di lì per prendere una cosa e ha notato una cosa di plastica dura per terra...sembrava quasi una targa....ERA LA MIA TARGA....bè ragazze da queste parti si dice cu..  non lo sono sempre intendo fortunata anzi non lo sono mai in queste cose....ma oltre alla "fortuna" e il risparmio di tempo  e di denaro ... passata la paura....mi sono soffermata a riflettere su come la casualità delle cose ci portino in una direzione oppure in un altra.... A cominciare dal  papà che mi ha avvertito che mi mancava la targa....forse starei ancora girando con la macchina allegramente ignara di quel "pezzetto" mancante... e nel frattempo qualcuno si sarebbe accorto della targa facendola sparire per sempre......Insomma un pizzico di fiducia e un piccolo pensiero a come le cose accadono casualmente....

Post più popolari