VENEZIA con ITALO: la nostra esperienza



Approfittando della promozione di cui vi avevo parlato in precedenti post abbiamo organizzato una gita giornaliera a Venezia.  ITALO è' un treno veloce, WI FI gratis in tutte le carrozze. Basta trovate la rete wifi Italo inserire codice biglietto, indicare una e-mail e poi si ha accesso per tutto viaggio, bisogna poi ripetere l'operazione ogni tratta. Noi abbiamo avuto sempre connessione durante il viaggio, ci sono solo dei limiti su alcuni servizi come visualizzazione video su  youtube per garantire -  a giudizio italo - stessa qualità di connessione per tutti
Inoltre è stato piacevole scoprire che esiste una convenzione con Italo che permette di acquistare i biglietti per muoversi a Venezia a tariffe scontate del 15%. E possibile farlo appena dopo l'acquisto del biglietto oppure successivamente con il codice biglietto nell'area no stress.
Qui trovate tutte le informazioni del caso servizi-mobilita'.
Per voi mamme viaggiatrici è interessante leggere in quali città sono previsti  sconti e convenzioni, per esempio a Roma, la mia città ho letto di sconti per visitare i musei vaticani.
Il treno è modernissimo molto pulito servizi buoni, c'e possibilità di prenotare i pasti preparati dalla catena eataly ma noi non abbiamo provato! Noi avevamo prenotato una carrozza Smart con 4 posti frontali con un tavolo al centro (piccola foto sopra...i bimbi si affacciano dai finestrini). Ho visto che ogni carrozza ne ha 2 di questa tipologia al centro carrozza gli altri sono a due posti .. Successiva alla nostra c'era la carrozza cinema interessante ma consiglio di prenotare solo se vuoi stare perennemente con la luce soffusa quasi spenta per visualizzazione film, con i bimbi non è molto comodo...
Mi pare inoltre che per la tratta Venezia (ma dovete verificare...io mi ricordo ricerca di qualche tempo fa) non siano previsti treni Freccia Rossa per il servizio Trenitalia quindi  per questo viaggio dovreste optare per gli altri treni della stessa compagnia che sono più lenti rispetto alle 3 ore e mezza di viaggio preveiste dal servizio Italo.
Io mi sono trovata bene, con assistenza, pulizia.... abbiamo provato la tratta da Stazione Tiburtina che è una stazione ancora in costruzione, molto servizi sono ancora da perfezionare e nelle tarde ore della sera alcune uscite vengono chiuse e devi fare un giro contorto per accedere ai parcheggi.... Diventerà probabilmente una ottima stazione di partenza ma per adesso c'è ancora molto da lavorare..... Prossimamente vi descriverò la mia gita a Venezia....

Commenti

  1. Ho sempre trovato romantico ed affascinante viaggiare in treno. Se poi il servizio funziona pure bene per me è impossibile dire di no! ^_^

    RispondiElimina
  2. La mia esperienza con i treni (ai tempi dell'università) non è stata strabiliante, ma mi sembra che queste tratte siano bel diverse!!! ^_^
    Attendo il,resoconto della visita ^_^
    Buona giornata Barbara!

    RispondiElimina
  3. Finalmente un buon servizio ferroviario. Utilissimo con i bambini per percorrere lunghe distanze in breve tempo!

    RispondiElimina
  4. ho provato Italo quest'estate con i miei due bimbi (all'epoca quasi 2 e quasi 5 anni) e ho capito che la prossima volta che prenderò un treno con loro in Italia sarà quando saranno abbastanza grandi da salirci e portarsi la valigia da soli. Il treno Italo all'interno è bello ed efficiente. persino il fasciatoio nel bagno che lusso! però gradini alti per salire dentro quindi non solo devi caricare valigia e passeggino ma anche aiutare a salire entrambi i bimbi. il tutto in una bolgia infernale di persone che se potessero ti camminerebbero sulla testa pur di entrare nel treno prima di te. inoltre le stazioni italiane fanno pena, nel mio caso Mestre e Tiburtina: la prima non ha nemmeno una passerella per i passeggini e tocca portarsi bambino e passeggino in braccio se non hai qualcuno che ti accompagna è assolutamente impossibile raggiungere il binario se hai anche un altro bambino e una valigia da portare con te. Tiburtina davvero non esistono parole per commentarla, una grande stazione di una capitale europea... mi vergogno a dirlo ma aveva quel giorno tutti gli ascensori rotti e le pedane per i passeggini introvabili (mal segnalate o comunque scomode da raggiungere). che altro aggiungere? ah che ho viaggiato in treno in altri paesi del nord Europa e lì si entra con il passeggino aperto (o la valigia, o una carrozzella x disabili, o la bicicletta) perchè i vagoni non hanno gradini e sono molto spaziosi all'interno. e TUTTE le stazioni, anche le più piccole, hanno ascensori funzionanti e pedane dappertutto. inutile dirlo che siamo terzo mondo, e possono anche migliorare i singoli treni ma se la qualità delle nostre stazioni (vogliamo anche parlare della puntualità?) non migliora resteremo terzo mondo. credo che i manager di Italo dovrebbero rendersi conto anche di questo, e iniziare a pretendere un sistema più civile dalle istituzioni.

    RispondiElimina
  5. Beautiful city!! But I haven't visited it!

    XOXO!

    RispondiElimina

Posta un commento

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog - nella Cookie Policy in dettaglio

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)