Cesenatico e la notte rosa 2013


CESENATICO e la notte ROSA 2013 

Avevamo prenotato due notti in agriturismo un po’ di tempo fa e non sapevo che lo stesso week-end avrebbero organizzato la notte rosa sulla riviera romagnola. Naturalmente la cosa mi ha fatto piacere e abbiamo pensato di “tornare” a Cesenatico, dove eravamo stati in vacanza un paio di estati fa... è una località della riviera romagnola molto frequentata e caratteristica con il suo porto.

I bambini hanno voluto partecipare con il loro contributo di colore rosa.
Abbiamo trovato un negozietto (tutto ad 1 euro o quasi) che aveva tutto uno stand dedicato a questo colore….  Il gemello ha scelto la cravatta e la collana stile hawaiano e la gemella si è trasformata in una piccola fatina rosa …. e l’ho frenata perché avrebbe voluto completare il look con una parrucca rosa …..

foto personale bimamma.blogspot.it
 Cesenatico è molto caratteristica, fare una passeggiata in bicicletta da Gatteo mare e simili è un piacere se si pernotta in un hotel della costa. 
Noi abbiamo parcheggiato l’autovettura dietro la piazza principale (tutti i parcheggi della zona centrale sono a pagamento, strisce blu dalla mattina fino alle 24 visto che la sera c’è parecchio movimento nei locali sulla spiaggia che la mattina sono aperti come servizio spiaggia e la sera diventano discoteche sotto le stelle) e abbiamo fatto una bella e lunga passeggiata fino al porto…. 
I  bambini hanno voluto provare (di nuovo ma non lo ricordavano) il “traghetto” che  ti porta da una sponda all’altra del porto, poche metri, per la modica cifra di 0,40 per adulti e 0,20 i bambini. 
Lungo il porto c'è il museo del mare che noi avevamo già visitato ma se non ci siete mai stati ve lo consiglio anche perchè compreso nel biglietto c’è la visita ald una imbarcazione ancorata di fronte al porto. 
Visto l’occasione di festa lungo la banchina erano ancorate molte “golette” con le vele spiegate …. come potete vedere nelle foto.... uno spettacolo di luci....
Poi alla fine stanchi della giornata (partenza da Roma, passeggiata Santarcangelo di Romagnae poi serata in rosa) e consapevoli di quanto avremmo fatto l’indomani (Mirabilandia) siamo andati a dormire anche se sarebbe stato bello aspettare i fuochi di artificio … ma i bimbi erano “cotti”…. quindi una ultima scorribanda dei twins sui numerosi giochi presenti lungo la costa e poi rientro al B&B…..
Al prossimo post vi parlerò di Mirabilandia….


Post più popolari