Il nostro 1° musical: Peter Pan al Sistina



A teatro ci siamo già andati alcune volte, anche quest'anno  anzi tecnicamente nel 2013, abbiamo in programma di dedicare una domenica mattina ad una rappresentazione teatrale ma questo appuntamento è stato casuale.
Incuranti del cattivo tempo, dei "gufi" che parlavano di mega temporali, d'altronde il tempo non si può scegliere, siamo arrivati al teatro Sistina.


La nostra "prima" volta al Sistina (zona Piazza Barberini) (perchè ci siamo stati ma lo spettacolo del mago di oz prenotato lo scorso anno poi non aveva avuto luogo) e il primo musical dei twins (lo spettacolo disney http://bimamma.blogspot.it/2010/12/playhousedisney-lo-spettacolola.html a cui hanno assistito qualche anno fa non lo considero un musical) poi altre rappresentazioni coinvolgenti e "cantate" ma comunque spettacoli non etichettati come "Musical". Lo spettacolo in scena era Peter Pan http://www.peterpanilmusical.com/ . Me ne avevano parlato molto bene, anche lo scorso anno era in scena ma quando avevo cercato i biglietti non li avevo trovati. Non mi piace prendere impegni del genere durante la settimana, perchè l'indomani si va a scuola e al lavoro ma è capitata una occasione e l'ho presa al volo....La mia unica preoccupazione era rappresentata dalla durata dello spettacolo: 2 ore e 30 minuti....inizio ore 21.00... ce la faranno i twins a non addormentarsi? Poi ho letto i commenti positivi, ho visto le ambientazioni, ho letto che le musiche erano basate su arrangiamenti di testi di Edoardo Bennato, ho letto buone critiche sugli attori insomma ho pensato: andiamo e proviamo!  Con i bambini si prova sempre a volte diamo scontate delle cose che poi non lo sono affatto, a volte ci sorprendono e non sono così "piccoli" come pensiamo.
Non posso postare foto perchè non ne ho fatte tranne ai gemelli seduti ai posti del teatro all'inizio dello spettacolo perchè era vietato fare foto o video e c'era molta sorveglianza, io ne ho fatta solo una e sono stata "flashata": termine per indicare lampi di luce con la torcia" da una "maschera" che mi ha rimproverato....all'inizio non capivo pensavo che qualche pazzo dietro a me stesse facendo foto con un flash potentissimo :O :P
La gemella è un cartepillar, nonostante non avesse dormito a scuola, nè a casa la sera ha retto benissimo ed è crollata in macchina, il maschietto aveva dormito a scuola ma a 1/2 del secondo atto si è un pò stancato e ha fatto un piccolo break con il nonno per poi tornare e finire di vedere lo spettacolo. Le musiche erano tratte dalle canzoni di Bennato riadattate per l'occasione ...stupende...a me piace come cantautore e conoscevo già parecchie canzoni a memoria....spettacolo bello e coinvolgente e nonostante le mie aspettative era pieno di coppie di adulti giovani e non che si godevano lo spettacolo anche se non "accompagnati" da bambini. Io ero in dubbio per i miei twins ma c'erano bambini anche più piccoli. Comunque visto l'orario consiglio la visione pomeridiana, c'erano anche poche date con spettacolo pomeridiano ma non in offerta come le avevo trovate io...a dire la verità al momento della prenotazione mi aspettavo un orario più corto.
Le ambientazioni scenografiche erano molto belle, intervallate da spezzoni di film per riprodurre alcune scene tipo il volo verso l'isola che non c'è.
Peter Pan è stato molto bravo ma mi è piaciuto molto anche capitan Uncino. I balletti erano molto belli e coinvolgenti, i miei bambini ballavano seduti. Le coriste donne erano notevoli. Mi è sembrata una piacevole esperienza da ripetere, sicuramente se capiterà un altro musical altrettanto interessante provvederò a prenotare...ma cercherò posti pomediani per evitare alzatacce l'indomani... Buon proseguimento di giornata

Post più popolari