se si deve andare al centro commerciale Porta di Roma....

img dal web: centro commerciale Porta di Roma
La scorsa Domenica  - dopo aver trascorso Sabato l'intera giornata al mare (noi eravamo cotti e come al solito i bimbi pimpantissimi) -  avevamo deciso che bisognava fare qualcosa di soft, le temperature da deserto non permettevano gite all'aria aperta e allora abbiamo optato per una normale passeggiata presso un centro commerciale che con l'aria condizionata potesse offrire refrigerio.... Noi non ci andiamo spesso, abbiamo centri commerciali più vicini a casa,  ma stavolta abbiamo optato per recarci al centro commerciale Porta di Roma e qui abbiamo avuto delle piacevoli sorprese..... per invogliare i clienti a fare una tessera di servizi per il centro commerciale (costo tessera zero) hanno creato degli stands che offrono interessanti attività per i bambini. Da quello che ho letto le attività si svolgono la mattina fino alle 13 e poi riprendono alle 16.00. Noi siamo capitati fine mattinata e abbiamo approfittato per far provare ai bimbi il salto con l'elastico, allestito proprio all'entrata di Leroy Merlin e Ikea. Poi abbiamo visto che avevano allestito anche uno spazio "scientifico" con una serie di macchine da provare e  un cinema 3d. Praticamente facendo la tessera avevi la possibilità di usufruire di quello che ti poteva offrire lo stand a soli 2 euro di ingresso. Per i salti se volevi fermarti  5 minuti pagavi 2 euro, 4euro per 10 min. Insomma oltre alla classica passeggiata degli adulti può risultare una interessante alternativa per un pomeriggio all'insegna del relax (che poi vabè con i twins e i bimbi in generale relax è una parola grossa).  Se siete interessati potete dare una occhiata qui http://www.galleriaportadiroma.it/accessibile/index.php?lnk=74 . Nello stesso centro commerciale stanno organizzando una serie di attività legate all'iniziativa urban sport village e trovate anche una pista per pattinare. Se vi collegate al sito del centro commerciale troverete tutte le informazioni del caso.
Poi con l'occasione prendendo un panino per i twins con la tessera fresca di stampa ho ottenuto anche un piccolo sconto.
Premetto che questa non è una sponsorizzazione (attualmente non ne ho mai fatte) ma semplicemente un consiglio per le mamme che vogliono fare shopping nei centri commerciali e proporre anche qualcosa di diverso ai propri bimbi.

Commenti

  1. Son troppoooo lontana ma bella idea ... x le domeniche piovose soprattutto!

    RispondiElimina
  2. Ciao, ti leggo spesso (mamma romana anche io) ma commento poco, oggi però un commento te lo lascio perchè questo centro commerciale è a due passi da casa mia e purtroppo ci finisco spesso dentro con e senza bambini ed ogni volta ne esco devastata! È rumoroso, caotico, dispersivo, il parcheggio è sempre strapieno e fuori controllo in balia dei clienti che parcheggiano ovunque senza il controllo di nessuno. Oggi poi sono entrata nel bagno delle donne e non c'era un solo bagno che fosse pulito e l'odore era nauseabondo! Quanto alle varie attività che mettono nelle piazze, hai ragione, a volte sono carine ma non sono funzionali poichè non permettono di lasciare il bambino mentre si va a fare la spesa, bisogna restare lì a guardarli da fuori...ricordo la settimana della festa del papà:mio figlio ha visto lo stand ed è voluto andare a fare il lavoretto ed io sono dovuta rimanere due ore dico due in piedi sotto i riflettori a guardare lui senza concludere nemmeno una delle cose per cui ero andata lì. Insomma, a me non piace e perdonami se ho approfittato del tuo spazio per questo mio piccolo sfogo.Ciao!

    RispondiElimina
  3. @luisa
    hai fatto bene, ogni opinione è utile. Diciamo che i centri commerciali non sono mete auspicabili per far divertire i bambini, quando ci capiti è per esigenze di adulti (acquisti e difficilmente passeggiate rilassanti, almeno con i bimbi...almeno io con loro non riesco a comprare quasi mai nulla)e se trovi qualche diversivo rispetto ai classici giochi a gettone allora magari è una giornata diversa. So che quel centro commerciale è caotico proprio perchè è un parcheggio che serve 3 grossi centri: leroy merlin, ikea e centro comm.le porta di roma...insomma un vero delirio sicuramente, noi abbiamo trovato un posto vicino alla entrata principale ma è stata pura fortuna. Però devo dire che a volte apprezzo queste iniziative di stands e offerte, i miei twins sono stati molto contenti di provare il salto con l'elastico e vedere magari un posto che non frequentano abitualmente. Naturalmente tutto è in funzione loro e gli adulti non riescono quasi mai a combinare nulla. Nei centri commerciali vicino a casa mia invece mi sono capitati (nei giorni feste dedicate) stands in cui potevi lasciare i bimbi a disegnare, colorate etc e fare le spese ma alla fine io rimango sempre nei paraggi....se mi cercano ci devo essere...insomma tanta pazienza...A presto!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog - nella Cookie Policy in dettaglio

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)