La falconeria: gita del gemello con il suo papà

img estratta dal blog bersagliodipaglia.blogspot.it 

Sabato scorso la mia gemella ha inviato le amichette del palazzo per un bagno nella piscina per i piccoli. Il mio gemello non ha trovato altri amichetti disponibili per " l'appuntamento lastminute " e si è trovato l'unico maschietto. Lui si adatta tranquillamente ma a volte le femminucce fanno "scudo" e allora dopo aver un pò giocato e fatto qualche "splash" in piscina mio marito ha pensato bene di portarlo con lui ad un interessante evento sui rapaci. Inizialmente sarebbe dovuta essere una gita familiare ma la gemella aveva deciso di giocare il pomeriggio con le sue amichette e allora prima che partissero tutte per le vacanze ho deciso di accontentarla (si lo so fatemi santa subito :O )

Quindi io non ci sono stata ma ho ascoltato poi i commenti dei miei uomini e devo dire che è stata una esperienza interessante....invece di copiare ed incollare le foto che ha fatto mio marito, per maggiori dettagli vi rimando al suo blog: http://ilbersagliodipaglia.blogspot.it/2012/07/mostra-di-falconeria.html .
Con l'occasione hanno anche scoperto una torre abbandonata nei pressi della mostra (le gite nei week-end che organizziamo hanno creato dei piccoli esploratori in erba) che ha fatto da cornice a questa bella esperienza.

Buon proseguimento.......

Commenti

  1. che bello!io ho una vera passione per i rapaci,sono anni che stresso mio marito perchè ne vorrei toccare uno e tenerlo sul braccio...volevo anche chiamare la mia peste edvige come la civetta (era una civetta?) di harry potter, ma anche come la mia zia preferita! è bello quando sono cose fattibili accontentarli e sono belle le avventure padre-figlio, non oso immaginare quanto fosse contento. e come diceva mio nipotino "i maschi con i maschi,le femmine con le femmine!"

    francy

    RispondiElimina
  2. @noi e il capo
    sai...ogni tanto...cerchiamo di valorizzare i loro interessi come singoli e in base al sesso... anche se è difficile essendo gemelli (stessa età intendo ma non attaccamento all'uno e l'altro)e per questioni di tempo tendiamo a dedicarci ad entrambi allo stesso modo..se ti può interessare ci sono tanti piccoli agriturismi o parchi privati dove è possibile ammirare i voli dei rapaci e magari anche osservarli da molto vicino... tanto tempo fa io sono andata qui http://bimamma.blogspot.it/2010/06/gita-alla-selvotta.html, dove è stato possibile anche provare a tenerli .....poi so che ci sono molto parchi tematici che permettono di godere delle loro prodezze di volo (tipo zoomarine dove sono andata di recente).... :)

    RispondiElimina
  3. grazie mille,forse è solo per pigrizia che ancora non ci siamo informati...posso solo immaginare che sia difficile con i gemelli,non si ha tempo con una!e quindi magari si tende a fargli fare le cose insieme.ma anche solo fare ogni tanto,come fate voi, delle attività per ognuno credo che a loro faccia piacere:insomma,non è la quantità ma la qualità si dice!

    francy

    RispondiElimina
  4. Si si..santa subito..ma ti capisco....bello che i 2 maschietti sono andati a vedere i rapaci assieme..io non riesco tanto a differenziare in base ai loro interessi...quando ci siamo tutti e 4 gener a lmente stiamo tutti assieme..ma vedo che piú o meno siamo tutti nella stessa barca...però é bello poi farsi raccontare e vedere il loro affiatamento e speciale coinvolgimento...per i bimbi é sicuramente importante

    RispondiElimina

Posta un commento

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog - nella Cookie Policy in dettaglio

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)