ALIFE e Vernelle country resort: la gita

Lo scorso week-end nonostante le temperature africane, abbiamo deciso di confermare una prenotazione di qualche tempo fa e avventurarci nei dintorni di Caserta. Approfittando di una offerta abbiamo soggiornato in questo bellissimo posto http://www.vernelle.it/ 


Una vecchia azienda ristrutturata e molto curata nei dettagli. C'è un bel maneggio, è costeggiato dal fiume Volturno, c'è un parco giochi e un campo di calcetto e molta attenzione ai particolari. L'ambiente è molto piacevole .. nonostante il gran caldo è stato  piacevole la sera mangiare fuori e ascoltare della buona musica (c'era un band che si esibiva nell'occasione di un evento organizzato nel resort). La cena è stata ottima e anche i bambini hanno apprezzato tra un balletto e l'altro.  Noi abbiamo soggiornato solo una notte approfittando di una offerta ma è senz'altro interessante soggiornare qualche notte in più per ampliare la visita dei dintorni. Il resort offre dei bei bungalow in muratura dotati di tutti i comforts, aria condizionata, doccia ampia, phon nei bagni, tv e due ampie camere matrimoniali. Hanno una convenzione con un centro benessere e un centro acquatico nelle vicinanze. Stanno facendo dei lavori per offrire anche una piscina ai propri ospiti e sono sicura che questo renderà ancora più interessante soggiornare nei periodi estivi.


I bambini hanno provato la passeggiata a cavallo con il puledro bianco di nome Carmen e si sono divertiti, mentre la mamma osservava, scattava foto e si scioglieva al sole.





Avevo letto opinioni che parlavano di personale poco cortese io invece ho trovato tutti molto gentili e disponibili , forse l'unico un pò "chiuso"era presumo uno dei proprietari che era anche responsabile del servizio ristorante ma comunque il servizio è stato ottimo così come la cena.
Questo resort è' un ottimo punto di appoggio per escursioni nei dintorni, da vedere Alife molto caratteristica anche per una breve visita, poi i castelli e torri dei dintorni, come il Castello abbandonato di Pietravairano: c'era un cancello ma lo abbiamo trovato aperto e nonostante non sia una pista battuta (piena di sterpaglie) siamo riusciti a visitare quel che rimane di questo insediamento, molto caratteristico con torri che contenevano un vecchio camino, pozzi e addirittura in una torre probabile ex cappella era ben conservato un bellissimo ritratto.
Abbiamo visto le torri zona Gallo Matese, visitabili solo esteriormente ma comunque molto carine nel contesto del paesetto dove si trovano.  Poi abbiamo visitato la Rupe Canina purtroppo il cancello chiuso ci ha impedito di visitare la rupe all'interno, abbiamo comunque approfittato per una breve sosta nel bosco. Abbiamo visitato Raviscarina e altri posti caratteristici che trovavamo lungo il nostro piccolo viaggio per riposarci poi presso l'hotel prenotato.....

img dal web

e siamo stati contenti alla fine di questa bella parentesi in attesa delle sospirate vacanze estive.

Caronte caldo caro....torna quando potremmo stare tutti in spiaggia ....grazie

Post più popolari