anticipare insegnamento oppure no?

img presa dal web

Non ho mai tempo..sono sempre di corsa...ma cerco ogni tanto di indirizzare i twins verso apprendimento dei numeri e delle lettere dell'alfabeto. Siamo ancora fermi alle classiche ABC come apprendimento anche se le altre lettere le conoscono per confronti con immagini e riferimenti a cose che ci circondano... M come mummia che il gemello adora vedere sui libri e altro..S come serpente...chissà perchè ricorre spesso nei nostri racconti...etc... etc.. non bisogna forzarli ma aiutarli naturalmente tra uno spunto e l'altro e non penso di fare male anche se prima del salto alle elementari (tra un anno ancora...) vorrei che fosse abbastanza chiaro la presenza dei numeri principali e delle lettere dell'alfabeto e il loro utilizzo....però ho avuto qualche dubbio.

Una amica-conoscente che di tempo ne ha + di me ma è poco propensa a dedicarsi in questo modo al figlio...mi ha detto che secondo lei sbaglio a "aiutarli" perchè potrebbero avere problemi poi con il tipo di insegnamento della scuola elementare o scontrarsi con un modo di porsi diverso rispetto al mio....Non penso di forzare nel gioco o nei momenti di riflessione (tempi molto lunghi) alcun tipo di apprendimento...ma solo "giocare" con la loro mente che ora come ora è una spugna.

Non penso di fare male.. a dire il vero, ho l'impressione che questa conoscente sia anche un pò gelosetta di certe attenzioni che lei non riesce o non vuole dare (insomma non siamo tutte uguali ci mancherebbe altro...)...


Mi ricordo che qualche mamma aveva già espresso la propria opinione sull'insegnamento precoce.....questo post è l'occasione per chiedere cosa ne pensate e come vi siete eventualmente trovate nel salto materna-elementare..è stato utile dare qualche indicazione precedentemente o no?! :P

Post più popolari