siamo andati a RAIMBOW parco divertimenti Valmontone

parco raimbow visto dall'Isola Volante













Domenica scorsa, approfittando di una promozione di cui avevo parlato qualche post fa, abbiamo deciso di andare a visitare il "nuovo" parco dei divertimenti RAIMBOW a pochi km da Roma. Con l'autostrada Roma-Napoli il percorso è di circa 40 minuti e si esce direttamente al casello di Valmontone dove, a volte, causa parco divertimenti e outlet situato di fronte, potete trovare un pò di traffico..noi fortunatamente non l'abbiamo trovato.
Siamo entrati nell'ampio parcheggio a pagamento (5 euro la tariffa unica per tutti esclusa dal costo del biglietto) e vi consiglio di pagarlo prima di entrare nelle apposite colonnine poste prima dell'ingresso del parco, così eviterete la fila all'uscita - noi siamo stati fortunati anche in questo senso..la marea di gente era alle nostre spalle...Era una giornata ventosa, abbastanza fredda ma ci siamo coperti ed essendo comunque una giornata soleggiata siamo stati bene. Abbiamo approfittato prima dell'arrivo dell'inverno pieno e della stagione delle pioggie...e anche dell'ottimo sconto..abbiamo pagato 21,50 a persona (solitamente il costo è 35 euro a persona e 28 per le riduzioni bambini).




ingresso attrazione Yucatan




All'ingresso abbiamo preso la piantina all'infopoint (avendo i biglietti abbiamo evitato la coda alle casse) e siamo passati davanti ai primi negozi presenti attrezzati soprattutto per la prossima festa di Halloween... abbiamo acquistato dei k-way di plastica al costo di euro 2,00 cadauno per i giochi d'acqua presenti nel parco e in effetti sono serviti perfettamente allo scopo...non vi consiglio di provare le attrazioni dove è previsto di bagnarsi senza esserne provvisti (almeno nei periodi non estivi...). Le attrazioni con giochi d'acqua sono 2: Yucatan e Drakkar. La seconda non era adatta per i twins e quindi l'abbiamo saltata (sono delle "zattere" che navigano su un corso d'acqua)


Ora vi racconto la nostra giornata attraverso gli occhi dei bambini e attraverso quella degli adulti.

YUCATAN












YUCATAN

(tronchi nell'acqua)



twins: Mamma perchè ci mettiamo i kway?
Mamma: perchè qui ci possiamo bagnare.
twins M: mamma perchè devo dire che ho 5 anni?
mamma: perchè in questa attrazione devi essere alto almeno 1,05 ed avere aldisopra dei 5 anni
addetto al parco: signora ma la twin G non è alta 1.05...
mamma: si lo ha detto il pediatra...avete dei misuratori sbagliati
addetto al parco: vabene signora non si arrabbi..vi faccio passare
twins G: mamma se ci sono i mostri ho paura
mamma: non ti preoccupare non ci sono e poi con questa faticaccia per farti entrare almeno la devi provare....
alla fine
twins G: mamma ho avuto paura :°°
Il gioco è stato divertente..un pò bagnato e devo dire che i salti sono stati molto imponenti..degni di una montagna russa un pò da grandini...e l'orso che ti "saluta" prima del grande salto ha fatto spaventare la gemella.... comunque un percorso molto breve...è più lunga la fila di attesa...eh si l'inconveniente del parco è la fila che puoi trovare in certe attrazioni....

Ah una cosa curiosa...nel negozio dove si passa obbligatoriamente uscendo dall'attrazione c'è una grande apparecchio che ti scalda se sei bagnato...pagando naturalmente...ma se occorre..
HUNTIK






HUNTIK sparatutto interattivo


twins: Mamma perchè abbiamo le pistole e gli occhiali?

mamma: che buffo Twin M sembri harrypotter....si usano per vedere meglio le immagini del gioco che faremo a breve

twins: andiamo su un treno?

mamma: si un vagone..ci sono le pistole ...

twins: mamma i mostri che paura!!

mamma: spariamo così li ammazziamo tutti...noo quelli sono i buoni...vabè ...


Effetti molto speciali, ben fatto il percorso, divertente lo sparatutto..forse il gioco migliore del parco. Se non ci fosse stata la fila k.metrica forse avremmo rifatto il percorso...





CASTELLO CAGLIOSTRO


GRAN TEATRO













Abbiamo saltato per motivi twins, il castello di Cagliostro...provato dal maritino che mi ha detto che non era niente di speciale...altra fila lunghetta e io con i twins ci siamo fatti un giretto panoramico nel frattempo. C'era anche uno spettacolo in tema Halloween "dolcetto e scherzetto" nel Gran Teatro ma noi abbiamo preferito provare i giochi e poi vedere solo lo spettacolo Winx al Kidshow ... Abbiamo assistitito a due parate organizzate per l'occasione con zombi, fantasmi, scheletri e altro...abbastanza impressionanti... la twins G si è impressionata anche per un innocuo gattone vestito stile Halloween (il gatto testimonial del parco...) Poi c'era l'Olandese Volante,un percorso su rotaie...vietato a persone aldisotto di un metro e 10.
Diciamo che se volete essere sicuri che i vostri figli possano fare tutti i giochi devono essere alti almeno 1.20 ed entrate dappertutto....


GIOSTRE MONDO PIXIECASTELLO DI ALFEA









Finalmente poi siamo arrivati nel villaggio pixie e winx. Carini i giochi proposti (mongolfiera, mini ruota panoramica, nave-ragno, bruco su rotaie, trenino, pixie volanti, torre per i più piccoli (l'altra versione per i grandi era di fronte al castello di Cagliostro da farti lasciare lo stomaco a terra...) poi casette sparse nel parco, e le attrazioni delle winx, le case, BELIEVIX percorso simpatico con una foglia "volante" per visitare il bosco e il mare dove abitano le winx... ingresso per due bambini seduti davanti alla foglia volante e due adulti dietro....


twins: Mamma le winx...mamma voliamo....sembra che siamo nell'acqua....
twins: mamma andiamo qui...mamma andiamo lì...mamma quello non l'ho fatto....


Insomma diventerete delle trottole...io a volte giravo con il maschietto e a volte con la femminuccia....

Poi nell'attesa di vedere lo spettacolo delle winx abbiamo avuto la felice idea fare dei tatuaggi ...


Twins: mamma voglio le winx. mamma non voglio il tatuaggio...e dopo che avevo pagato solo per un bambino.....mamma si lo voglio..il delfino...vabè e rifacciamo la fila nel negozio.....





Oddio speriamo di fare in tempo.. mi dice una mamma in attesa che il figlio facesse il tatuaggio...In attesa per lo spettacolo? Perchè non si entra facilmente?! Ma che! noi è la seconda volta che proviamo il teatro è piccolo e poi chiudono le porte....arghhhh...mio marito mi guarda: VAI tu sei + brava in queste cose.....Quindi mi sono sganciata....entro...senta io prendo 4 posti...dopo un pò che facevo avanti e indietro...spiace non facciamo entrare + nessuno...aspettate ci sono i miei figli fuori....ecco la prima...twins G seduta qui che controllo quando arriva il fratellino...e intanto la gente fuori che voleva entrare e sbraitava.....ma perchè non si può entrare...dopo arriva il gemello che entra contento per il tatuaggio...il maritino è rimasto fuori..non potevano aprire la "sbarra" se entrava lui saltavano dentro anche una serie di papà in attesa e inferociti (sospetto che il maritino fosse contento di non assistere allo spettacolo)....
Twins G: mamma ma quando arrivano...sono in ritardo....




twins G: mamma ma sono vere le winx che ballano?

mamma: bè quasi..uhmm boh diciamo di si

Mamma: oddio la prossima volta mi faccio pagare per vedere uno spettacolo così....


Niente di esaltante delle ballerine vestite da winx e qualche immagine nello schermo dietro a loro delle avventure cartone animatowinx...poco coinvolgimento con il piccolo pubblico ma insomma l'importante è che sia piaciuto ai bimbi.... io non conto....alla fine il divertimento è per loro..

Questi sono i tatuaggi scelti dai twins e poi mostrati con orgoglio in classe:


TATUAGGIO MASCHIOTATUAGGIO FEMMINA










Poi abbiamo concluso con l'Isola volante...non c'è di meglio che osservare tutto il parco dall'alto....e poi i twins sono crollati felici e contenti.....



OLANDESE VOLANTE





Mamma al maritino: io sono un pò stanca..

Maritino: concordo..oddio che traffico per tornare a casa.....due ore dopo attraverso scorciatoie conosciute e non....amore ti porto da MCDONALD'S così non devi preparare la cena.....e così abbiamo concluso "la tranquilla" giornata. Ah non prima di fare la "fila" anche da Mcdonalds che era stato preso dall'assalto come l'ultimo locale al mondo....

Insomma i twins si sono divertiti...è stato bello fare il tatuaggio e correre spensierati nel villaggio pixie.... meno divertenti per loro i giochi "da grandi" che un pò di paura mettono sempre.


Per i genitori... mio marito dice che non siamo più tanto amanti dei parchi divertimenti in genere...invece io penso che se sono ben fatti vale la pena andarci..ho ancora bei ricordi di Gardaland e altri parchi che ho visitato..ero più giovincella ma insomma ci tornerei.... è un parco interessante ma secondo me ci sono molte cose da migliorare. Ambientazioni bellissime e realistiche ma potrebbero essere più coinvolgenti i giochi proposti....e ho visto che stanno lavorando su una struttura adiacente..forse il parco si deve ingrandire..poi ho visto che le montagne russe "da grandi" non funzionavano...mi hanno detto che ci sono ancora dei "giochi in rodaggio" noi comunque ci abbiamo passato l'intera giornata (12-18). Bisogna risolvere la questione "file" e non si può avere la scusa del "magicpass" mi pare di euro 18,00 a persona che puoi acquistare in più per "velocizzare l'entrata".... ho sentito genitori dispiaciuti di non aver fatto vedere gli spettacoli ai bambini (la frequenza degli spettacoli non è all'altezza del flusso di gente)...insomma in queste giornate bisogna anche essere fortunati e devo dire che leggendo anche di altre esperienze tutto sommato noi abbiamo frequentato tutte le attrazioni (tranne quelle in cui i bimbi non potevano andare ma lo sapevamo e qualcuna mio marito l'ha fatta da "single").


Il tempo è stato clemente nonostante delle nuvole un pò minacciose...lo spettacolo delle winx al quale "miravo" l'ho visto... insomma giornata stancante ma soddisfacente.... ....comunque caro il mio Raimbow noi ti abbiamo provato e ci rivredemo...tra molto molto tempo..... però solo se migliori e sicuramente d'estate quando "le docce" dopo gli scivoloni d'acqua" sono piacevoli.... sia per grandi che per piccini....

Post più popolari