piscina...spogliatoio mamme vietati ai bambini

piscina bimbi



Sabato vado in piscina...nuoto libero per me (non coincidono gli orari per partecipare alle lezioni acquagym e hydrobike del mio abbonamento) e lezione di nuoto per i twins... arrivo trafelata sono in ritardissimo....incontro mio padre che si attarda con la gemella e io mi dirigo come un fulmine verso spogliatoio donne....SIGNORA E' UN MASCHIO? Mi giro a guardare la persona che mi aveva posto la domanda.... BE SI' (perchè non si vede?!) ALLORA NON PUO' ENTRARE?!
COSAAAA !??! MI DISPIACE NUOVA REGOLA...I BAMBINI MASCHI NON POSSONO ENTRARE NELLO SPOGLIATOIO DELLE FEMMINE..DEVONO ANDARE IN QUELLO DEI BAMBINI...CHE?!? MA HA 4 ANNI!? MI SPIACE SIGNORA SI SONO LAMENTATI....
Mi padre con un ottimo self control mi dice..non ti preoccupare dammi il cambio che ci penso io me lo porto nello spogliatoio uomini....
Io entro nello spogliatoio donne e comincio a sistemare me e la gemella imprecando e lamentandomi ad alta voce con le altre mamme...poi esco come un razzo..lancio una occhiata inceneritrice al tizio che mi aveva bloccato prima e porto i twins in piscina..... cerco di sbollire la rabbia in acqua ma risolvo solo di parlare con un paio di mamme che incontro .... finisco il turno...recupero i twins...parlo con altre mamme nello spogliatoio e parto come un razzo per la segreteria dopo aver parcheggiato i twins nelle mani del nonno..... SCUSATE MI DOVETE SPIEGARE IO COME FACCIO? SIGNORA MI SPIACE SONO LE REGOLE...SENTA IO ARRIVO DA SOLA IN PISCINA HO DUE BAMBINI DI 4 ANNI, MASCHIO E FEMMINA E NON POSSO CAMBIARMI IO, CAMBIARE LA FEMMINA, FAR ASPETTARE IL MASCHIETTO FUORI E POI ANDARE CON LUI SPOGLIATOIO BAMBINI,,,POI AL RITORNO DOCCIA IO...ASCIUGATA E ANDARE A FARE LA DOCCIA A LORO IN UN ALTRO POSTO....SIGNORA LA REGOLA E' QUESTA ma LE POSSO VENIRE INCONTRO. FARO' PRESENTE OGNI SABATO MATTINA ALLE PERSONE CHE ENTRANO AL SUO ORARIO CHE SARA' PRESENTE UN MASCHIETTO....Quindi abbiamo risolto con io che devo chiedere il permesso praticamente....lo faccio per i twins perchè si trovano bene ma sarebbe stato da mandarlo a quel paese .....ho saputo che una signora (probabilmente non mamma o con qualche disturbo sessuale) si è lamentata di un bambino di 8 mesi (ma forse avrò capito male spero almeno 8 anni) su una sedia a rotelle che veniva portato dalla madre nello spogliatoio donne.


Insomma io prego di incontrare qualche donna che ci prova a lamentarsi di qualcosa... Un bambino di 4 anni non ha malizia sessuale se non gliela metti in testa tu...mio figlio fa anche la doccia con me quando capita..mio figlio ha una sorella che vede 24 ore su 24 ore e sa la differenza tra patata e pippo senza esserne sconvolto....comunque persone strane esistono...tra il coro di mamme che mi dicevano che quelli della segreteria erano impazzite a vietare una cosa del genere...c'è n'è stata una che mi ha detto: ma sa non la deve prendere in questo modo...è per il bene del bambino....opportunamente zittita dalla sottoscritta che ha risposto: mio figlio non ha problemi sessuali...se gli vietiamo certe cose forse gliele facciamo venire certe idee...io capisco il problema con bambini + grandi quando cominciano anche ad avere una loro identità sessuale ma insomma a 4 anni mi sembra una cosa esagerata...no comment e tanta "incavolatura".

Commenti

  1. in effetti il problema esiste eccome: come si fa quando i bambini non sono ancora autosufficienti a non portarli con sé in bagni pubblici e spogliatoi delle palestre?
    allora dovrebbero mettere a disposizione del personale che aiuta i piccoli a rivestirsi e farsi la doccia dopo la psicina ...
    oppure creare uno spogliatoio bimbi ...
    oppure + ragionevolemnet consentire lò'ingresso a bimbi con età inferiore ai 6-7 anni ...

    RispondiElimina
  2. sono un po' retrogradi però in questa piscina, diciamocelo.
    Il Traspamarito lo scorso anno portava la BambinaGrande nello spogliatoio dei maschi ma nessuno mai ha detto niente (era uno spogliatoio per famiglie dentro allo spogliatoio dei maschi, ma comunque lo dovevano attraversare tutto)
    se non gli sta bene, facessero andare pure te in quello per i bambini, no?

    RispondiElimina
  3. sono daccordo o trovano spazi "adatti" o soprassiedono anche perchè se non può andare un bambino nello spogliatoio dell'altro sesso a maggior ragione non ci deve andare un'adulto che, essendo genitore, sa pure come usare patate e piselli per fare una bella insalatina!!!

    RispondiElimina
  4. nooo..non ci credo...ma pensa te..ma stiamo veramente dando i numeri...

    RispondiElimina
  5. Eh eh eh, scusa ma mi vien da ridere. Ma che razza di regole sono? Gente davvero strana in quella piscina!!

    RispondiElimina
  6. Non capisco perchè ti arrabbi.
    Davvero.
    Ti mettono su un piatto d'argento l'opportunità di accompagnare tuo figlio nello spogliatoio dei maschi e passarci un simpatico quarto d'ora e ti lamenti??? :-)
    Certo, devi scegliere un orario "fustaccioni tartarugati" e non "pensionati tarta-rugosi"... eh eh eh

    scherzi a parte...la gente è veramente malata se si fa 'sti problemi !!!

    RispondiElimina
  7. è allucinante! quando porto gnomo in palestra andiamo nello spogliatoio delle donne, come tutte le altre mamme con figli maschi piccoli, quelli più grandicelli (10-11 anni) se le cavano da soli nello spogliatoio maschile...ma come si fa a vedere la malizia e il "problema" in una cosa del genere???

    RispondiElimina
  8. Sono solidale con te...ho trovato la cosa veramente assurda e anche molto bigotta!!! e al posto tuo mi sarei incavolata pure io!!!

    RispondiElimina
  9. Nella piscina dove portavo i miei figli invece, erano gli uomini a non poter entrare nello spogliatoio delle bambine. Forse era più sensato. :-)

    RispondiElimina
  10. per capire...una tizia si è lamentata e si cambiano le regole, giusto? e se ti lamenti tu perchè non vale? tra l'altro tu gli porti tre abbonamenti...se proprio non vogliono capire il buon senso almeno imparino a farsi i conti. Scusa ma io mi altero...

    RispondiElimina
  11. Se non si può nello spogliatoio donne, permetterei di portare tutti bambini in quello degli uomini, magari sono più comprensivi e non se la prendono con una mamma che cerca di far passare qualche ora piacevole a dei bambini! Una signora adulta che si vergogna ancora a spogliarsi in piscina, ridicolo!

    RispondiElimina
  12. Proprio ieri è successa la stessa cosa a me. Premetto che ho un bimbo di 6 anni che è alto 135 cm e ne dimostra 9/10. E' da 4 anni che frequentiamo qs. piscina dove fa corsi di nuoto e mi è sempre permesso portarlo con me nello spogliatoio femminile. Ieri una signora, mamma di una bimba di 4 anni e incinta del secondo figlio si è lamentata della presenza di mio figlio nello spogliatoio. Io sono stata invitata cortesemente a portarlo in quello maschile. Premetto che non era l'unico bimbo maschio presente e che la cara signora gira NUDA COME UN VERME per le docce e negli spogliatoi quando è presente tanto di cartello che lo vieta nel RISPETTO dei bambini. Secondo lei, siccome mio figlio è un maschio deve essere accompagnato dal papà..... Ma stiamo scherzando!!!!! Ma tu cosa ne sai della mia situazione famigliare!!!! ASSURDO. Domani farò una lamentela in piscina. Comunque, sto già rendendo mio figlio autosufficiente per poterlo mandare solo nello spogliatoio maschile. Ma poi mi chiedo: ma perché dobbiamo per forza farli crescere così in fretta?

    RispondiElimina

Posta un commento

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog - nella Cookie Policy in dettaglio

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)