la movida "romana"

ristorante-acquacheta-roma


Sabato scorso abbiamo fatto una "uscita" di tendenza....siamo stati invitati ad un compleanno di un amico di mio marito. Noi i 40 anni di mio marito li abbiamo festeggiati a suo tempo con un bel week-end familiare presso un piccolo borgo Rocca Calascio , veramente spettacolare....mentre l'amico ha deciso di festeggiare presso un ristorante a Ponte Milvio...prenotato solo per noi, molto accogliente con tavoli esterni in una calda serata estiva...una cornice molto "glamor", invitati firmatissimi e fortunatamente molte famiglie con bambini, visto che i pargoli erano con noi...... comunque a parte la parte "glamor" che posso racchiudere tra parentesi ( bambini con vestiti firmati dolce e gabbana, liu jo..etc - tacchi 10 cm - ristorante prenotato a numero chiuso, antipasti di ostriche e gamberoni, 6 primi etc etc.) ho conosciuto la movida di ponte milvio...quella zona non l'ho mai frequentata e non sapevo fosse un ritrovo così "affollato" di giovanissimi e oltre..... peggio di Trastevere nel periodo di punta.... La serata è stata divertente, abbiamo ritrovato vecchi amici.. mio figlio ha conquistato la cantante della serata e "rimorchiato" quattro ragazze sui 30 anni.... signora che bambino adorabile...abbiamo ballato con lui è bravissimo..dolcissimo....gli hanno fatto anche una foto con il cellulare..chissà forse per scherzare sulla conquista della serata....la femminuccia era un bijoux..indossava un vestito bianco di lino da cerimonia (che non ricordavo neanche avere nell'amadio) con una collana rosa ... A mezzanotte è passata la carrozza per la mia piccola Cenerentola che si era addormentata e noi abbiamo salutato tutti .... alla prossima...

Commenti

  1. anzi generalemnte queste serate non sono per bimbi ... ci sono persone che indossanod D&G come fosse Benetton, ma la classe e l'eleganza non hanno firme!!!

    RispondiElimina
  2. hai ragione ;) ...infatti nei miei vestiti non firmati ma adeguati all'occasione mi sentivo serena e poi io e mio marito siamo prezzemolini...dove ci metti stiamo bene..:) basta avere lo spirito giusto...

    RispondiElimina
  3. ciao mamma twins!
    sai che un sacco di tempo che non faccio un giro per la roma di sera!!!!!!
    :-)

    RispondiElimina
  4. odio le firme!! x i non romani ponte milvio è solo quel ponte rovinato dai lucchetti moccia style. Ogni tanto mi piace andare nei locali della movida milanese, la mia città. baci

    RispondiElimina
  5. ciao twins...anche se c'era gente firmata dalla testa ai piedi,vedo che avete passato una bella serata tutti!

    RispondiElimina
  6. Ma se uno viene invitato ad un compleanno così in e costoso, che regalo deve fare? Io da tempo non vengo più invitata a compleanni "adulti", a parte qualche compleanno di famiglia. Ormai i compleanni a cui partecipo si svolgono tutti al parco, nelle ludoteche, posti così ...

    RispondiElimina
  7. A me fanno tristezza i bimbi griffati...a loro cosa vuoi importi.
    Inoltre la dignità,l'eleganza,la pulizia e il decoro possono essere comunicate anche con vestiti cinesi o del mercato,o dell'oviesse...
    Boh.
    Fate bene a sentirvi a vostro agio ovunque :)

    RispondiElimina
  8. Bravi prezzemolini... io non ce la farei proprio...

    RispondiElimina

Posta un commento

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog - nella Cookie Policy in dettaglio

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)