svagarsi un pò

teatro.olimpico







Mio padre si è regalato un abbonamento a teatro per alcuni spettacoli... e mi ha proposto una serata ironica con Ale & Franz.... mi sono fatta mille problemi: potrei essere stanca, i bambini potrebbero stare male, il parcheggio nei pressi del teatro è come un miraggio in mezzo al deserto, mio marito non era convintissimo....ma alla fine ci sono andata...io e la mia dolce metà ..ed è stato divertente.


Lo spettacolo è articolato su dieci scene e ambientazioni diverse: incontro in un parco,in una sala di attesa per futuri padri, un'altra sala di attesa ma si tratta di rinascita dopo la morte, incontro tra due gangster, tra due amici con molte problematiche di cuore... alcune molto divertenti altre un pò meno... tutte incentrate sul tema della precarietà della vita e delle sue mille sfaccettature.


Comunque è stato un modo per staccare la spina gemellare...era da una vita che non andavo a teatro....ho detto a mio marito che mi piacerebbe riproporre le nostre seratine almeno una volta ogni tanto e lui mi è sembrato d'accordo....ci riusciremo? Ai posteri l'ardua sentenza :)

Commenti

  1. Quando ancora guardavo la tv, Ale e Franz in Zelig erano tra ciò che preferivo :-)

    RispondiElimina
  2. È molto importante trovare questo tipo di occasioni, per pensare ad altro, per incontrare nuovi stimoli, per divertirsi, per stare insieme semplicemente "da persone" non sempre "da genitori". Ovviamente piú i bimbi crescono e meno fatica si fa ad organizzarsi ecc.

    RispondiElimina
  3. credo che sia importantissimo in una coppia trovare dei momenti come quello di ieri sera anche noi cerchiamo di ritagliarceli e devo ringraziare l'aiuto provvidenziale dei nonni,un saluto Chiara

    RispondiElimina
  4. Che bello andare a teatro! Brava!

    Per quanto riguarda il lavoro è chiaro che vogliono farmi pressioni, ma non mollo so' tosta, però che stress! Con Luca hai ragione, sono prontissima a fare un passo indietro e sicuramente andrà meglio!

    RispondiElimina
  5. Avete fatto benissimo, staccare per qualche ora vi fa bene ;-)

    RispondiElimina
  6. Brava, anzi bravissima!

    Svagarsi fa sempre bene...

    baciuzzi

    RispondiElimina
  7. Bravissima.. che invidia!!!
    prima o poi ci riusciremo anche io e la mia pulce...in questi 4 anni mi sono ritagliata dei tempi per me (tipo corso di cucina, cena con amiche mamme- vietato parlare di bambini)..ma io e mio marito mai...
    prima o poi lo convincerò...

    RispondiElimina
  8. spero di avere altre occasioni prima dello scadere dell'anno e auguro a tutte le mamme blog amiche di riuscire a trovare un posticino per "i rapporti di coppia" perchè i figli sono un pezzo di cuore ma l'altro pezzo c'è il maritino :)

    RispondiElimina
  9. bello andare a teatro qui purtroppo non ci sono molte occasioni, anzi diciamo zero...quando rientriamo é sempre un casino...hai, avete fatto benissimo é bello ogni tanto uscire senza i pargoli al seguito, fà bene alla coppia!!

    RispondiElimina
  10. ogni tanto staccare dagli impegni va + che bene !

    RispondiElimina
  11. Beata te. Io da quando ci sono le Polpette, non sono mai uscita sola con paponzo. E' più forte di noi, non ce la facciamo. E poi ad essere sinceri, nessuno si è mai offerto volontario per tenerci le bambine. Bravo invece il uo papà.

    RispondiElimina
  12. Ciao...colgo l'occasione per conoscere te e il tuo blog...Ti ho piacevolemente trovata fra i miei lettori..e così ho fatto una nuotatina nelle tue acque....questo sfondo verde mi rilassa tantissimo...ti ho aggiunta fra i miei blog...di tanto in tanto verrò a trovarti...
    ciao Mariuccia

    RispondiElimina
  13. @alleg67 ciao...sicuramente troverai altre situazioni di svago nel tuo bellissimo paese....

    @ele ...tranquilla io sto cominciando a
    respirare un poco adesso....piano piano si "emerge" dal vortice gemellare

    @ mariuccia
    benvenuta...a presto

    RispondiElimina

Posta un commento

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog - nella Cookie Policy in dettaglio

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)