ma "sclerare" ogni tanto è consentito?

yanilmatos.blogspot.com



Crescere i figli è una responsabilità....cerchi di farlo secondo le tue possibilità, la tua educazione, ti adegui al mondo circostante seppure con le tue regole.... sei in ufficio e pensi che posso fare per seguirli di +, meglio o differentemente...mille e altre domande e poi ogni tanto "scleri"... arrivi a casa, li saluti, gli chiedi notizie della giornata e poi vorresti che giocassero da soli e ti lasciassero in pace a fare le faccende casalinghe o a riflettere un attimo su te stessa e invece diventano peggio di un martello pneumatico.... li accontenti e dopo due secondi ritornano alla carica...... sei di nuovo disponibile e dopo due minuti assisti un litigio oppure alla devastazione del salone che si è trasformato in un deserto di cuscini dove buttarsi usando il divano come trampolino.....poi dici basta e non te li fili per un pò di tempo...nascondendoti a mangiucchiare un cremino in santa pace senza che ci sia l'assalto ai pezzi di cioccolato...che poi che gelato al cremino è se ti tolgono il piacere dello sgranocchiamento cioccolatoso... eh no sono arrivati e tu che ti senti una mamma snaturata che ti mangi il cremino di nascosto senza il loro aiuto...cedi anche questa volta.......ma ti chiedi: sono una mamma cattiva se ogni tanto penso (ma non lo faccio quasi mai...) di fuggire da queste idilliache seratine in famiglia?

Post più popolari