castello scacciapensieri in costruzione



















Oggi volevo parlarvi della gita che abbiamo fatto, del castello che abbiamo visto ma non sono dell'umore adatto...anche ieri emotivamente parlando non ero al top, a volte ci sono quei problemi che si affacciano all'improvviso e quando pensi che è un periodo normale...la sfiga ti bussa alla porta e ti dice:ciao sono tornata ! Ieri sono tornata a casa...non ero dell'umore giusto per giocare, ridere e scherzare ma come si fa a rimanere impassibile di fronte alle richieste di giocare dei miei twins che mi aspettano a fine giornata. Allora ho preso i miei problemi e li ho nascosti in una parte remota del cervellino ....


Io e i twins ci siamo messi all'opera....abbiamo costruito un piccolo castello, abbiamo preso quattro rotoli di cartone del tipo quelli dopo esaurimento scottex, una scatola rettangolare che avevo messo da parte e poi un pò di scotch..qualche tagliuzzata qua e là per ricreare le torri e un ponte levatoio..... abbiamo poi deciso di completare l'opera non con dei semplici pennarelli ma con la pittura..la grande passione dei twins... alla fine abbiamo creato un castello verde mischiando giallo, bianco, blu e verde....un pò casareccia la costruzione ma ci abbiamo messo tanta passione e dopo aver lavato via i colori dalle mani e dai vestiti...tutti a nanna.....e così sono andata a letto serena..... c'è sempre la mia famiglia accanto e tutti i problemi si possono superare......grazie twins!










Commenti

  1. I nostri bimbi, spesso, non risolvono i problemi ma ci aiutano almeno ad metterli da parte per un po'.

    RispondiElimina
  2. Brava Mam!!!
    Hai delle idee veramente originali e vedo che i bimbi si divertono.
    I problem fanno parte di noi sono una componente della pippo's family, basta non arrabbiarsi.....oggi piove, e domani esce il sole.
    Sei grande Mam!!!

    RispondiElimina
  3. ma sei un pozzo di idee complimenti e w i tuoi Twins ch eti fanno mettere da parte i problemi...i bambini sono davvero formidabili!

    RispondiElimina
  4. è catartico lavorare coi propri figli...
    in bocca al lupo e complimenti per il capolavoro...

    RispondiElimina
  5. Brava Twins...è così che si fa...un abbraccio!
    ..penso che un nostro brutto momento non debba privarci della gioia e del bello che c'è intorno a noi..ogni lasciata è persa...:-D

    RispondiElimina
  6. Ma che bello!!! Bravi e...così si fa ;)

    RispondiElimina
  7. Grazie per la visita e complimenti per il blog
    una abbraccio da una twins mamma

    RispondiElimina
  8. ohhh, anche mio figlio non resiste al fascino di uno scatolone vuoto, quando lo vede mi chiede subito cosa possiamo farci e comincia a creare qualcosa!

    RispondiElimina

Posta un commento

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog - nella Cookie Policy in dettaglio

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)