sono diventato grande




Ieri sera torno a casa... mi accoglie Twin g accocolata sul divano dopo un breve riposino...ancora un pò intontita e "stranita" del recente risveglio...

Twin M è in cucina.... entro...sta sistemando... "Mamma qui c'è un casino" e si mette a sistemare le tovagliette per la cena...a buttare delle briciole che trova sul tavolo e a raccogliere una carta a terra.... Io un pò sorpresa da questo suo affaccendarsi gli chiedo come è andata la giornata.....

"Mamma domani vado a scuola a portare twin g e poi prendo il treno per andare al lavoro.....perchè io sono grande".

L'ho guardato...mi è sembrato di vedere una persona diversa....come passa il tempo... questo è il primo momento "da grande" del mio ometto che voglio conservare nella memoria....


Poi ritorna il mio "piccolo" quando gli chiedo come è andata al centro estivo:

Io e twin G abbiamo corso tanto dietro ad un micetto e poi c'era un drago che voleva mangiarlo e tutti scappavamo via.......


Uff..che sospiro di sollievo...è ancora il mio piccolo cuccioletto - quando si capisce che stanno diventando grandi non so perchè ma c'è una sorta di nostalgia per il passato e paura per il presente......


AGGIORNAMENTO DELLE PAROLE "STORPIATE" DEI TWINS:
vecchio post

TWIN G
: parura e figi ..... bè per la prima non c'è bisogno di traduzioni (paura) per la seconda decisamente strana urge chiarimento: fuochi di artificio....

Post più popolari