nubi all'orizzonte









Ci risiamo....abbiamo ripreso il solito tram tram quotidiano...si stanno riaffacciando gli impegni quotidiani, le corse per fare questo e quello ... per non arrivare sempre con l'acqua alla gola e per rispettare i buoni propositi pensati in vacanza...

Sto cercando di organizzarmi meglio per lasciare qualcosa di preparato per la cena quasi tutti i giorni e creare delle merende sane e non confezionate per la materna dei twins... prossimamente vi posterò i miei tentativi....
Sto guardando intorno per scegliere una attività sportiva per i twins - qualche suggerimento?
Sto cercando di ritagliarmi uno spazio "sportivo.

Sto stressando il maritino.

Green-eyes/padre pipposfamily è un angelo, corre sempre a destra e sinistra finchè arrivo io la sera e cerco di organizzare tutto o forse (ri)organizzare. Forse è proprio questo il problema... a volte lo rimprovero sugli atteggiamenti, sulle mancanze perchè la questione è che vorrei esserci sempre ma non è possibile

io sono IO e soprattutto una donna. Non posso pretendere che lui abbia il mio stesso occhio critico, le mie amiche mi dicono che lui fa molto di più di tanti loro mariti e allora perchè a me non basta mai? Forse sono abituata troppo bene e pretendo di +.... forse mi devo dare una calmata.... ho un carattere "peperino" e non è facile ..... dovrei dedicarmi anche al rapporto di coppia e non solo al rapporto coi twins..
Insomma è un periodo di "nubi".. ma poi si sa che torna il sereno.....

Commenti

  1. io da quando aveva pochi mesi Ho sempre portato il Principino in piscina e ai corsi di acquaticità. Quest'anno volevo fargli fare nuoto ma non ho trovato posto. Io punterei su questo, se ci sono corsi per bambini (no lezioni private), così si muovono sotto forma di gioco, stanno con altri bambini e si stancano tantissimo (=i genitori riposano)

    RispondiElimina
  2. Anch'io ho sempre portato Tia in piscina, fin da quando aveva 8 mesi, una volta alla settimana, ma solo da marzo a luglio perché nei mesi invernali sarebbero troppe le lezioni saltate per influenze varie dovute prima al nido e ora alla materna. Quanto alle nubi, anch'io pretendo sempre che le cose vengano fatte come le farei io, ma non siamo tutti uguali e bisognerebbe riuscire ad accettare dei metodi diversi dai nostri. Anche mio marito mi dà una grandissima mano, nonostante la sera torni a casa sempre tardi. Ha sempre energia ed entusiamo per dare una mano a me e giocare e coccolare Tia. E' una gran fortuna avere accanto uomini così e bisognerebbe non perdere di vista noi come coppia.

    RispondiElimina
  3. tesoro mio, finalmente ho trovato un secondo...
    le mie pesti facevano teatro e ginnastica fino allo scorso anno.. quest'anno abbiamo trovato gioco judo e loro ne sono entusiasti..
    la piscina sarebbe favolosa, ma da marzo a giugno per febbri e otiti varie, peccato che Matteo la detesti e onestamente non ci possiamo permettere il lusso di fare attività separate.. almeno per quest'anno... Jacoteo

    RispondiElimina
  4. @jacoteo
    che bello ti sei affacciata.... ti penso anche se il tempo è sempre tiranno....a presto e un bacio ai tesori

    RispondiElimina
  5. @carlotta
    @lizzina
    ciao, avevo pensato anche al nuoto ma solo acquaticità perchè i corsi sono già pieni...xò vorrei aspettare la primavera non so se adesso con influenze alle porte conviene iscriverli.... ci devo pensare.
    Rapporto di coppia? si bisogna starci un pò + dietro...

    RispondiElimina
  6. come dicevo nell'articolo acquaticità è perfetta per i bambini più piccoli... o almeno lo è stata per il Piccolo Principe.
    Ariel ora fa danza :)

    ma a loro cosa piace fare?!
    intravedi qualche attitudine?

    RispondiElimina
  7. Io ti consiglio il nuoto, i miei lo hanno fatto per 3 e 2 anni. Però prova a chiedergli cosa gli piace. Sai, la piscina è comoda perchè li porti allo stesso orario e nello stesso posto.Meno stressante. Stellina ora vuole fare danza e Scienziatino non lo sa ancora. :-(

    RispondiElimina
  8. io provo con un corso di ginnastica..è misto, c'è la musica, e soprattutto si gioca..a me sarebbe piaciuta la piscina, ma mentre lui adora l'acqua, lei no.Odia gli schizzi e la "puzza" di cloro..Ora la prox settimana facciamo la prova ...e poi ti saprò dire..Per il marito che dire..dopo la tempesta torna sempre il sole...:-D

    RispondiElimina
  9. qui a Roma è una corsa pure la "palestra" per i bimbi...sembra già tutto pieno..in qualsiasi posto....ma continuo a guardarmi intorno..grazie consigli..

    RispondiElimina
  10. Ciao Bimamma,
    volevo accodarmi anche io per consigliarti la piscina: sport completo, tornano cotti e..già lavati!! Grazie per i complimenti sul blog, i disegni li fa Matteo, io solo il contorno.. Ale

    RispondiElimina
  11. @famiglia parentini
    complimenti a Matteo..bravissimo..

    RispondiElimina

Posta un commento

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog - nella Cookie Policy in dettaglio

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)