mamma non si nasce

www.guadagnorisparmiando.com/bimbi-bonus.jpeg





Ho imparato tante cose dai miei figli.

Una mamma deve insegnare, deve far crescere ma non nasce mamma, forse qualcuna ha qualche attitudine in più dovuta al carattere, al contesto familiare in cui è cresciuta...qualcuna lo sogna fin da piccola ma insomma mamme non si nasce ma si diventa.


Ho imparato:

- ad allattare.... la "tetta" i miei piccoli voraci succhiatori la trovavano subito e twin G ogni volta la addentava, presumo volesse lasciare il suo marchio di possesso per dimostrare subito il suo caratterino al fratello.
- come cambiare i pannolini....alla nursery dell'ospedale sono andata ad osservare la "manualità" giusta.... per carità avrei imparato ma le infermiere hanno apprezzato la mia "curiosità".... volevo essere pronta per il cambio a doppia velocità dei twins
- ho imparato che si comprano e si ricevono tante cose inutili, ma l'ansia di prestazione del momento ti porta a volere per sicurezza tutto e subito.

MA SOPRATTUTTO ho imparato a crescere con loro....
Ho imparato a fare sbagli e a correggerli.
Ho imparato che esiste un amore speciale verso i propri figli.

Sono una mamma, grazie "piccoli" twins per la gioia che mi date ogni giorno.

Commenti

  1. concordo con te non si nasce mamma ma si diventa, poi non oso pensare con 2 bimbi!!!!!!! ciao.

    RispondiElimina
  2. Ed è bellissimo imparare tante cose da loro e poter provare tanto amore.

    RispondiElimina
  3. :) Spero che imparerò anch'io ^_^

    RispondiElimina
  4. carissima
    corcordo
    e non si smette mai di imparare.
    un bacio
    Antonella

    RispondiElimina
  5. A me sono mancate, vivendo con i miei, sempre sotto controllo e impossibilitata a sbagliare. La cucina è pronta martedì, tempo 2 settimane e finalmente inizierà anche la mia vita a 2 con il Principino.

    RispondiElimina
  6. @carlotta
    auguri per il nuovo inizio allora...da mamma + consapevole ....foto cucina....appena possibile...so aspettare :)

    RispondiElimina
  7. Agli ordini, MAMMA! guarda che non è mica niente di che, avevo un piccolo budget, ma per me significa molto. La prossima settimana, foto!

    RispondiElimina
  8. @carlotta
    eh vabè dai scambio reciproco...appena faccio la cameretta la post sul blog....pazienza xò devo ancora andare in giro a cercarla....

    RispondiElimina
  9. Condivido pienamente..pensa che prima di avere i gemelli, avevo dovuto subire un raschiamento...e avevo anche deciso che, se per caso non fossi più rimasta incinta, sarebbe stato lo stesso...e non mi vedevo nei panni di una mamma....dopo che ho avuto loro mi sono dovuta ricredere in toto..sono diventata una tigre (all'inizio i miei cuccioli, forse perchè prematuri, non li facevo toccare a nessuno- solo io e mio marito), attenta, presente, rapida,decisa e sicura persino ambidestra ..tutto con una naturalezza che non so da dove mi sia arrivata..
    abbbiamo fatto un corso di massaggio neonatale assieme a loro ed è stato stupendo..e via via siamo cresciuti assieme, in sicronia perfetta...e così in continua crescita!

    RispondiElimina
  10. concordo. non si nasce mamme, lo si diventa giorno per giorno, crescendo e imparando insieme a loro.

    RispondiElimina
  11. Concordo in pieno! Non credo nell'istinto materno....ma credo che ogni giorno impariamo delle cose nuove e che i nostri figli ci aiutano moltissimo.

    www.emmaeluca.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog - nella Cookie Policy in dettaglio

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)