essere mamma cosa significa?












....Nel mio caso cosa significa essere mamma di gemelli !?!?

Io ho provato a dare 5 risposte (sarebbero molte di più ma il post non avrebbe fine e il mio ego ne uscirebbe devastato dalle lunghe riflessioni)


1. non riuscire...neanche volendo a viziare l'uno o l'altro gemello
2. sentirsi inizialmente in una catena di montaggio: pappa-ninni-cambio pannolino...
3. riuscire a capire che è meglio delegare qualche compito per limitare lo stress
4. sopportare la curiosità degli estranei sui tuoi figli
5. riconoscere che "a volte" due is meglio che uan (la frase famosa della pubblicità di un gelato, di qualche tempo fa ...)

e voi care mamme...avete qualcosa da dire....?!?
Volete provare a dare le Vs personali cinque risposte?

C'è tanto da imparare.. anche confrontando le ns esperienze di vita
Buona riflessione...


Commenti

  1. - Essere la mamma del Principino
    1. lanciarsi dallo scivolo
    2. ballare al ritmo della musica che compone con la sua pianola o con la fisarmonica
    3. correre correre correre
    4. farsi una cultura su ruspe e mezzi da lavoro
    5. forgiare dei muscoli da wrestler ( quando rientro dal lavoro 25 Kg mi volano addosso per essere sollevati)

    RispondiElimina
  2. beh io come mamma di gemelle.. posso solo sottoscrivere i tuoi 5 punti!!!!
    anche se cambierei il punto 5.. in spesso è uan is meglio che due!!!! ahah perchè dopo che ne provi due insieme ti rendi conto di che spasso sia avere un solo figlio.

    RispondiElimina
  3. Nina e Twins(bi)mamma, da sorella di twins vi dico che la fatica per voi è più, ora... adesso si tutto doppio è dura, ma più avanti vedrete che il fatto che siano 2 in realtà vi facilità un po'la vita ;-)

    RispondiElimina
  4. @carlotta
    ....speriamo :)bè già ora c'è qualche differenza positiva..... mi hai fatto morire dal ridere...concordo gli stessi punti...moltiplicato per due...

    @nina
    giustissimo

    RispondiElimina
  5. Essere mamma, secondo me, significa anche:
    - imparare tanto dai propri bimbetti
    - essere forti dentro e fuori
    - spiegare il perché e il percome
    - coccolare ed essere coccolate
    - aver sempre voglia di giocare, leggere, osservare, disegnare, creare
    - trovare dei compromessi
    - essere sempre propositiva

    e tanto tanto altro...

    RispondiElimina
  6. sottoscrivo i tuoi cinque punti e aggiungo:
    1. non godersi pienamente i figli perchè il tempo è il solito ma diviso per due
    2. avere una quantità di vestiti e ricambi che supera l'immaginazione
    3. ritenersi fortunate perchè è un'esperienza meravigliosa anche se doppiamente stancante
    4. prendere il sole soltanto sulla schiena quando siamo al mare
    5. pensare sempre per due, per loro due e comprendere che sono due personalità distinte e completamente diverse

    RispondiElimina
  7. è bello e "sorprendente" riconoscersi nelle vostre affermazioni.....

    RispondiElimina
  8. sottoscrivo tutto..anche se io mamma di 2 gemelli di 4 anni , Camilla e Filippo, non riesco proprio a delegare....a me va bene così.... e come dici te , Two is mel che One!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog - nella Cookie Policy in dettaglio

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)