Laureandi all'asilo

spaceodisseyalbumflickr.com

Siamo giunti ormai agli sgoccioli e anche noi come hanno già fatto tante amiche blogger che leggo, siamo andati alla festa della scuola di fine anno. C'erano mamme armate di telecamere e macchine fotografiche, nonne emozionate e zii che non capivano bene dove era la festa, a dire la verità c'era un pò di caos

Alle maestre abbiamo fatto un regalo "comune" i classici thun che sono molto belli ma è anche un regalo un pò scontato ... ma mi sono adeguata; però ho deciso che meritavano un ricordo speciale dei miei figli, e allora mi sono "impegnata" in un bigliettino. Ho preso un cartoncino giallo, ho stampato all'interno le foto dei miei figli, all'inizio del nido all'età di circa 6 mesi e alla fine della scuola a 3 anni e mezzo e poi una foto davanti unita ad un sacchetto di carammelle un pò colorate e ho inserito frasi di ringraziamenti e personalizzato con i loro nomi. Le educatrici hanno apprezzato molto.

Tornando alla festa .... i piccoli hanno indossato un cappello da laureato rosso e hanno ricevuto i diplomi e gli album con la raccolta di tutte le foto e i disegni di questi anni passati insieme e poi c'è la stata la foto di rito per tutti i laureati.

Mi è piaciuto molto il momento in cui le maestre e i piccoli hanno preso dei palloncini colorati e li hanno lasciati volare nel cielo. "Perchè stanno andando via?" mi ha detto twin b. Allora la risposta poteva essere: i palloncini sono come i bimbi che hanno finito l'anno scolastico e adesso volano via liberi verso una nuova avventura. Ma chissà che dubbi la parola nuova avventura avrebbe scatenato? Parco giochi, divertimenti sfrenati ... o forse nulla ...insomma ho optato per: li avete lasciati liberi di volare perchè oggi festeggiate la fine della scuola. Mentre io ero immersa nei miei pensieri sul prossimo futuro ... twin b mi ha interrotto con un :mamma ma perchè sono fermi ? In effetti lì su in alto nel cielo sembravano proprio immobili mentre invece salivano salivano...peccato che piovesse un pò e mentre noi tutti li osservavamo sembravamo tanti genitori che piangevano....bè forse qualcuno un pò triste lo era.....

Post più popolari